Consulenza social: strategia per social identity | Allaseconda Agenzia Bari

Consulenza social: dalla strategia alla creazione di un piano editoriale

consulenza social

Consulenza social: dalla strategia alla creazione di un piano editoriale

Gli step fondamentali da seguire per realizzare un piano editoriale strategico ed efficace per il tuo brand.

La presenza online per un’azienda è il risultato di un attento studio di ricerca, pianificazione e costanza. Tutto ciò che viene postato online da un brand non è improvvisato, ma ha alle spalle una consulenza social strategica e organizzata che passa attraverso la stesura di un piano editoriale social. Senza un piano editoriale alla base si crea soltanto confusione e si prende sottogamba la presenza online del brand.

consulenza social Consulenza social: gli step

La creazione di una strategia social prevede dei passaggi chiave da seguire, affinché si raggiungano gli obiettivi di business prefissati dall’azienda.

Gli step alla base di una consulenza social media sono:

  • analisi e definizione degli obiettivi che si vogliono perseguire in un determinato lasso di tempo; 
  • caratteristiche e tipologie dei prodotti e/o servizi offerti;
  • punti di forza e debolezza del brand;
  • definizione del target a cui rivolgersi e il tone of voice con cui comunicare differenziato in base alle piattaforme Social di destinazione;
  • analisi dei competitor, delle loro caratteristiche, dei loro punti di forza e debolezza;
  • cosa può offrire la tua azienda rispetto ai competitor;
  • analisi dei trend e del contesto attorno; 
  • valutazione dei canali social più opportuni sui quali comunicare.

 

Un’analisi dettagliata facilita il lavoro e permette di non avere intoppi durante la creazione di contenuti, bensì di lavorare in modo chiaro e lineare per raggiungere gli obiettivi prefissati.

consulenza social È il momento di passare allo step successivo: la creazione del piano editoriale social

Il piano editoriale è un documento che contiene le informazioni e le modalità di pubblicazione dei contenuti online e serve per pianificare i contenuti da pubblicare sui vari canali social dell’azienda.  

Inoltre realizzare un piano editoriale ti aiuta a non trascurare nulla, a non improvvisare contenuti, orari e giorni di pubblicazione, ad essere costante e a costruire col tempo una vera e propria community attiva con il tuo target attorno al tuo brand. 

All’interno del piano editoriale devi stabilire quanti contenuti dedicare ogni mese ai canali social che hai scelto. Infatti ricorda che ogni social ha un proprio modo di comunicare e un target diverso a cui rivolgersi. 

Tieni bene a mente su quali Social raccontare la tua azienda, considerando: 

  • la tipologia di contenuto (video, foto, carosello, reel) più adatta; 
  • il linguaggio con cui si esprime il pubblico attivo su quel social;
  • il tipo di messaggio da veicolare. 

Nella fase preliminare è essenziale capire su quali social concentrarsi di più rispetto ad altri, per evitare perdite di tempo, budget e risorse e per raggiungere il pubblico più vicino al tuo brand. Facebook o Instagram e LinkedIn? E la sezione blog del sito web? 

consulenza social Ultimo step: il report

L’ultimo passaggio prevede la stesura di un report (mensile, trimestrale, semestrale, annuale…) grazie al quale tirare le somme: gli obiettivi prefissati sono stati raggiunti? Quali contenuti hanno raggiunto maggiori interazioni? Quali meno? Cosa c’è da migliorare, cosa da cestinare?

Il report finale permette di tenere insieme tutti i risultati della strategia social delineata a monte e partire col piede giusto per le prossime pubblicazioni online.

Una consulenza social mirata e dettagliata ti permette di raggiungere i tuoi obiettivi senza intoppi e nell’arco di tempo determinato. Scegli con cura a chi rivolgerti per la comunicazione online della tua azienda: richiedi un appuntamento gratuito e definiamo insieme la strategia social su cui puntare. Clicca qui.

 

Condividi:
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.