Guerra per l’ultima sneaker: il caso folle di Lidl | Allaseconda.com

Guerra per l’ultima sneaker: il caso folle di Lidl

Guerra per l’ultima sneaker: il caso folle di Lidl

 

Lidl ha fatto centro: tutta l’Italia impazzita per le sue sneaker che, per quanto discutibili, hanno fatto sold out.

Ma quale strategia si nasconde
dietro questo improvviso successo?

 

Primo elemento è il principio della scarsità, utilizzato soprattutto da brand forti e consolidati.

È una tecnica persuasiva molto potente in grado di far percepire ai consumatori l’esclusività del prodotto, aumentando il valore percepito e invogliando un senso di urgenza e di opportunità! Dal punto di vista delle vendite Robert Cialdini, psicologo e studioso di marketing statunitense, ha affermato che le opportunità sono desiderabili quando è limitata la disponibilità.

Lidl ha fatto proprio questo: una “Lidl Fan Collection” limitatissima e a prezzi stracciati.

Conseguenza?

 

Un reselling con prezzi da capogiro sui social network per soddisfare i ritardatari! Nel giro di pochissimo tempo sono apparse nei principali market di rivendita, tra cui Ebay e Tori con prezzi che da 12,99€ sono arrivati addirittura a 6.000€!

 

Ma la loro strategia non si ferma qui!

 

È stata anche la comunicazione a giocare un ruolo fondamentale di questi risultati. Il lancio delle sneakers infatti è stato anticipato dagli influencer più in tendenza in Italia, ad esempio Fedez che quest’estate ha pubblicato una stories su Instagram con capi marcati Lidl.

Un obiettivo ben preciso:
indirizzare all’acquisto un target giovane e creativo.

 

Scatti originali e ironici dei social media hanno contribuito ancora di più ad aumentare il passaparola e a far diventare questa un’occasione per rompere gli schemi!

 

E’ diventata non solo una tendenza, ma addirittura un fenomeno virale che ha preso d’assalto tutti i social network d’Europa! Una velocità incredibile sia nelle vendite che nelle pubblicazioni di meme e scatti divertenti. Finita la gara a chi acquista per primo, ora è una continua challenge sul contenuto più ironico!

Si può dire che per alcuni è stato
un investimento davvero conveniente!

 

 

 

Se vuoi lanciare il tuo brand di successo e iniziare a essere più presente sui social media, scopri i nostri servizi sul sito.

 

Da soli si può dar vita un’attività, ma insieme si può creare un impero!

clicca qui.

 

Condividi:
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.