Social Media Trend 2022 da conoscere per il tuo brand | Allaseconda | Blog

Social Media Trend 2022

social media trend 2022

Social Media Trend 2022

Le tendenze Social Media 2022 che dovresti integrare nella strategia del tuo brand.

 

 

Alle porte del nuovo anno analizziamo quali saranno i social media trend 2022 da conoscere per pianificare una strategia di marketing efficace per il proprio brand.

Secondo il report redatto da Talkwalker, la principale piattaforma di Consumer Intelligence e Social Listening, e HubSpot, il software di Inbound marketing, è sempre più il consumatore a essere al centro dei Social Media. Infatti la parola d’ordine che emerge dal report è proprio community: i consumatori non sono fruitori passivi, ma discutono, interagiscono, creano le tendenze, portano avanti concetti di “inclusione” e “impegno sociale” e hanno il potere di guidare i cambiamenti.

In questo panorama giocano un ruolo fondamentale gli User Generated Content (UGC), ovvero i contenuti creati dagli utenti che sono i più validi e apprezzati dagli altri consumatori. Infatti le aziende che sfruttano contenuti prodotti direttamente dai loro follower sono considerate più autentiche e riconoscibili.

Vediamo quali sono i principali Social Media Trend 2022.

TikTok leader dei social

TikTok, con 3 milioni di utenti in tutto il mondo, è il social numero uno al mondo. Le altre piattaforme si stanno adattando a nuovi formati (primo fra tutti Instagram con i Reels) per rimanere competitive.

Perché Tiktok è così apprezzato dagli utenti?

  • È il social che abbraccia le diversità;
  • offre la possibilità di scatenare il lato creativo di ognuno;
  • i suoi contenuti brevi e inclusivi sono vincenti per i brand;
  • sono le persone stesse a creare le tendenze.

Quindi se hai un brand e il tuo pubblico è su TikTok, dovresti esserci anche tu per conoscerlo al meglio, interagire e avvicinarti a lui.

Annunci Social personalizzati e creati proprio per il consumatore

Gli annunci social sono un’arma importante in una strategia di marketing vincente perché offrono la possibilità di parlare in modo diretto al consumatore. È fondamentale quindi la conoscenza e la comprensione approfondita del proprio pubblico per creare contenuti originali che possano coinvolgerlo, divertirlo ed educarlo. Gli utenti infatti si aspettano esperienze personalizzate, secondo lo stile, gli hobby e l’età, durante l’intero percorso con il brand, dalle prime interazioni sino al processo di acquisto finale.

Inoltre la maggior parte degli utenti apprezza di più i contenuti creati direttamente dagli altri utenti: è quindi fondamentale integrare contenuti UGC nella propria strategia.

Contenuti brevi e personalizzati

La pandemia ha accelerato il nostro stile di vita e modificato quello che le persone ricercano. I contenuti più apprezzati sui social media mixano:

  • dimensioni ridotte;
  • formati audio e video;
  • esclusività, semplicità e personalizzazione.

Realizzare questo tipo di contenuti è il modo migliore per un brand di avvicinarsi e interagire con il suo pubblico.

Parola d’ordine: community

Secondo i social media trend 2022, il prossimo anno vedrà il continuo aumento delle community online e “questi gruppi diventeranno sempre più cruciali per le aziende per coltivare relazioni e soddisfare i propri bisogni.” Il potere delle persone permette di raccontare in modo autentico il tuo brand, gli dà un valore aggiunto, aumenta fiducia e fedeltà verso il tuo marchio.

Per questo motivo è importante creare una community solida e unita attorno al tuo brand. Non aspettarti immediatamente una risposta positiva dalle persone, ma, come ogni relazione, occorre tempo e costanza. Dai alle persone che ti seguono un motivo valido per iniziare a farlo e per proseguire nel tempo, per non perdere, a lungo andare, l’interesse iniziale. Interagisci con loro, ascoltali e in questo modo creerai contenuti pensati in base alle loro richieste ed esigenze.

Connessione omnicanale

Circondati da fake news, il pubblico ricerca verità e realtà dalle aziende. Per questo motivo crea una comunicazione omicanale coerente, affidabile e sinergica su ogni tipo di piattaforma, dal sito web, ai tuoi canali social, senza dimenticare – se è il tuo caso – anche il punto vendita. Ecco perché i consumatori si fidano, come detto prima, dei contenuti UGC (creati da altre persone): cercano informazioni vere e oneste sul tuo brand.

Adesso con i Social Media trend 2022 alla mano, possiamo prepararci al meglio al prossimo anno!

Se vuoi affrontare al meglio il 2022 e migliorare la presenza online del tuo brand, scopri tutti i nostri servizi e contattaci per una consulenza gratuita.

 

 

Condividi:
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.