Storytelling: come arrivare al cuore dei clienti | Allaseconda.com

Storytelling: come arrivare al cuore dei clienti

Storytelling: come arrivare al cuore dei clienti

Perché devi iniziare a raccontare la tua storia?

Storytelling: cos’è e perché è una tecnica di comunicazione così efficace? Una parola che è entrata nel vocabolario di molti, ma di cui ancora pochi hanno capito l’importanza e il significato. 

 

Si tratta di raccontare valori e ideali, coinvolgere ed emozionare il pubblico in target, in modo che si senta parte di un team fatto di valori condivisi. È proprio così che brand e consumatore entrano in una relazione di reciproca fiducia, instaurando un rapporto stabile e duraturo.
E quindi qual è la tecnica di comunicazione giusta per raccontare la tua storia?
Tieniti pronto, perché ti spiegheremo passo dopo passo il significato di “storytelling” e perché devi iniziare a comunicare emozionando la tua audience di riferimento.

Iniziamo subito!

 

 

Storytelling aziendale: cos’è e perché funziona

Lo storytelling è definito come l’arte di raccontare storie. Nel marketing, comunicare la storia e il valore del brand è fondamentale per dare un’immagine vera e concreta dell’azienda.

Fermarsi solo a raccontare “chi siamo” e “cosa facciamo” non basta! Raccontarsi attraverso lo storytelling è una strategia di comunicazione aziendale che mira ad emozionare il pubblico in target e che ti permetterà di creare una relazione empatica con i tuoi clienti.

Nell’era del marketing 4.0 si cerca qualcosa che scateni delle emozioni. Il consumo diventa parte della costruzione dell’identità non solo personale, ma anche sociale, ed è proprio per questo che la soddisfazione dei clienti non dipende più solo dalla semplice vendita dei prodotti, ma da un’esperienza d’acquisto. 

Ecco perché lo storytelling è proprio quello che ti serve! Avere una comunicazione efficace ti permetterà di conquistare l’attenzione dei clienti e di creare una relazione duratura e con il tuo pubblico. 

Digital storytelling e visual storytelling: cosa cambia e come farlo in modo efficace

Come dice il guru del marketing più stimato del mondo, Seth Godin:

“Il marketing non si basa più sulle cose che fai,
ma sulle storie che racconti”.

Come dargli torto! Almeno una volta ci sarà capitato di rimanere affascinati ad ascoltare una storia incredibile, fatta di avventure, simpatici aneddoti e successi incredibili. Ma per colpire al cuore, raccontare non basta. Bisogna raccontare: le emozioni sono il carburante del vostro racconto.

Se vuoi iniziare a raccontare la tua storia, puoi iniziare a farlo servendoti del digital storytelling, che prevede la produzione di contenuti che poi saranno trasferiti sui social media.
Sembra facile, vero? Eppure ci sono degli step che devi considerare!
Raccontare significa rivolgersi a qualcuno per raggiungere un obiettivo, perciò sarà necessario individuare precisamente il target di riferimento e lo scopo del tuo racconto che può essere informativo, narrativo, persuasivo, ecc. Una volta capito questo, è necessario che il contenuto del messaggio sia:

  • chiaro;
  • emozionale;
  • coinvolgente;
  • sincero;

 

affinché la tua storia alimenti la curiosità dell’audience e ne catturi l’attenzione per tutta la sua durata.

In generale, per dare valore alla tua storia e per costruire un racconto lineare ed esaustivo, ti basterà seguire questi semplici step:

 

  1. Introduzione: inquadra la situazione di partenza;
  2. Contesto: dai un contesto alla tua storia, racconta come si è sviluppata nel corso del tempo;
  3. Narrazione: racconta cosa ha reso la tua storia unica;
  4. Finale: trai delle conclusioni e ricavane la morale, coinvolgendo il consumatore o stimolandolo a compiere una determinata azione.

 

Vuoi fare qualcosa di innovativo e originale lontano dagli schemi tradizionali? Allora il visual storytelling farà al caso tuo!
Con questa tecnica di comunicazione intendiamo tutte le storie che vengono raccontate tramite contenuti grafici o video che, essendo più immediati e di più facile lettura, hanno un forte impatto sulle emozioni e sull’attenzione del consumatore. L’abbinamento tra testo e immagine rende il messaggio immediatamente riconoscibile e aumenta la capacità di memorizzazione. Se utilizzato in modo efficace, può portare dei risultati davvero eccezionali, in cui voi sarete i protagonisti nella vita dei vostri clienti.

Fattore chiave di uno storytelling di successo

Probabilmente ti starai chiedendo se c’è una strategia per uno storytelling di successo.
Noi ne conosciamo una infallibile, la creatività!
Raccontare una storia significa trovarne tutti i risvolti, dal più ironico al più inaspettato, significa esaltare i dettagli che hanno fatto la differenza e che possono costruire la particolarità di una situazione. La fantasia, l’inventiva e le emozioni che tengono uniti gli avvenimenti di una storia sono gli elementi fondamentali per esporla in modo efficace e per cogliere l’attenzione del pubblico di riferimento.

Lo storytelling è un’arte che arriva dritta al cuore delle persone.

E tu, hai già iniziato a raccontare la storia della tua azienda? Contattaci per scoprire insieme come raccontare al meglio la tua storia.

 

 

 

Condividi:
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.